Usa: il 65% della popolazione non vuole che si parli di omosessualità nelle scuole

Home » Cultura Gay » Usa: il 65% della popolazione non vuole che si parli di omosessualità nelle scuole
Spread the love

Usa: il 65% della popolazione non vuole che si parli di omosessualità nelle scuole Cultura Gay Un sondaggio di Wenzel Strategies ha chiesto agli americani: Credete che ai bambini delle scuole elementari debba essere insegnato che l’omosessualità è uno stile di vita normale? Penserete, banale la risposta, no? Invece, vi sbagliate, perché ben il 65% dei votanti ha detto di no, un no secco, un rifiuto verso il diverso. Solo il 22% si è detto favorevole a quella che sarebbe la corretta educazione sull’omosessualità.

Niente temi omosessuali nelle scuole elementari, quindi, e anche i Democratici, solitamente più propensi all’accettazione e alla tolleranza, si sono detti favorevoli solo per il 32%! In sostanza, solo un individuo su cinque, tra gli interpellati, crede sia opportuno affrontare il tema con i bambini. Il 68% ha, addirittura, dichiarato che tale insegnamento sarebbe non appropriato ai più piccoli. Assurdo, visto l’impegno che il Presidente Obama ci sta mettendo nel perorare la causa gay anche a livello pubblico!

C’è chi sostiene che si tratta semplicemente di negare l’insegnamento dell’educazione sessuale, in qualunque forma. Quindi l’educazione sessuale “tradizionale” verrebbe, anch’essa, vietata?

Leggi ora  Apple: i dipendenti contro l'omofobia (video)