Tunisia, leader sui diritti degli omosessuali

Home » GLBT News » Tunisia, leader sui diritti degli omosessuali
Spread the love

Tunisia, leader sui diritti degli omosessuali GLBT News Omofobia

Rashid Ghannouchi, ex diplomatico della Tunisia e leader fondatore e spirituale del partito islamista Ennahda, ha ricevuto una lettera aperta senza precedenti.

Othaman Ghannouchi del Movimento islamico in Tunisia, ha detto:

Abbiamo il diritto di difendere le donne e gli uomini a scegliere il proprio stile di vita e siamo contro l’imposizione del velo in nome dell’Islam.

Il politico ha dichiarato che la libertà ha dei limiti e che l’omosessualità è una malattia, non un diritto umano.

Tanto è bastato per far partire anche da Amnesty International una bella notifica di aspra critica per la scelta delle parole omofobe per parlare di questi argomenti delicati.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Onu: approvata risoluzione a favore dei gay