UK: il ministro Lynne Featherstone promuove una legge a favore di chi fa sesso gay a 16 anni

Home » Cultura Gay » UK: il ministro Lynne Featherstone promuove una legge a favore di chi fa sesso gay a 16 anni
Spread the love

UK: il ministro Lynne Featherstone promuove una legge a favore di chi fa sesso gay a 16 anni  Cultura Gay Secongo il quotidiano britannico, The Telegraph, tutti gli inglesi che hanno accumulato, per tanti anni, condanne storiche per sesso gay con un partner di 16 anni avrà il registro delle loro crimini cancellato a partire da settembre 2011.

Nei prossimi giorni, la liberaldemocratica Lynne Featherstone (l’equivalente britannico di Mara Carfagna) dovrebbe annunciare la proposta di nuova normativa, che andrà a beneficio di migliaia di uomini, perseguiti per aver fatto sesso gay con qualcuno di 16 anni, quando la pratica era ancora contro la legge. Attualmente, chi si è ‘macchiato’ di tale colpa entra a far parte del programma di Criminal Records Bureau impegnandosi nel volontariato per opere di beneficenza e altre organizzazioni non governative. Così il ministro per la Gioventù e l’Uguaglianza ha commentato la sua proposta di legge:

Tali uomini non saranno più costretti a rivelare gli aspetti più intimi della propria vita. Mi auguro vivamente che questa inibizione venga rimossa e che si ci possa dedicare al volontariato spontaneamente e non come punizione per aver espresso la propria omosessualità.

Ricordiamo che, nel Regno Unito, il sesso consensuale tra due uomini oltre il 21 compleanno è stato depenalizzato nel 1967, ma si è dovuto aspettare fino al 1994 per ridurre l’età del consenso omosex a 18 anni. Nel 2000, il limite è finalmente sceso a 16 come per gli eterosessuali.

Leggi ora  Carl Paladino: "Non spiegate ai bambini cos’è l’omosessualità"