Spagna: Zapatero candida Carla Antonelli, attrice e attivista transessuale

Home » Cultura Gay » Spagna: Zapatero candida Carla Antonelli, attrice e attivista transessuale
Spread the love

Spagna: Zapatero candida Carla Antonelli, attrice e attivista transessuale Cultura Gay GLBT News All’interno della lista del partito socialista Josè Luis Zapatero per le elezioni regionali di Madrid (che si terranno nel mese di maggio) ci sarà anche una transessuale. Carla Antonelli è una vecchia conoscenza per tutti i difensori dei diritti degli omosessuali, è stata fino al 2007 la coordinatrice del collettivo Gltb (Gay-Lesbiche-Transessuali-bisessuali).

La Antonelli non è solo conosciuta per il suo attivismo in materia di riconoscimento dei diritti del popolo gay ma anche per il suo lavoro di attrice, ha preso parte al film per la tv La sindrome di Ulisse.

Secondo El Mundo ha delle buone possibilità di diventare il primo deputato regionale transessuale in Spagna. E noi glielo auguriamo vivamente.

Leggi ora  Coppie trans: marito cambia sesso e si risposa