Spagna: il 3% dei matrimoni gay nelle Isole Baleari

Home » Cultura Gay » Spagna: il 3% dei matrimoni gay nelle Isole Baleari
Spread the love

Spagna: il 3% dei matrimoni gay nelle Isole Baleari Cultura Gay Secondo una recente dichiarazione rilasciata dall’Instituto de Política Familiar de Baleares (IPFB), quasi il 3 per cento dei matrimoni celebrati in Spagna, ed in particolare nelle Isole Baleari, sono tra coppie gay e lesbiche.

L’arcipelago nel Mar Mediterraneo occidentale, costituita da quattro grandi isole, Maiorca (Mallorca), Menorca (Minorca), Ibiza (Eivissa) e Formentera (e molte isole minori), è una delle mete turistiche preferite dai gay in particolare da quelli spagnoli che decidono, sempre più spesso di sposarsi in un paradiso esotico.

Secondo l’Istituto Nazionale di Statistica, nel 2009, su un totale di 4.275 matrimoni celebrati alle Baleari, ben 124 riguardavano unioni tra membri dello stesso sesso, pari al 2,9 per cento. Il solo tasso dei quattro principali isolotti iberici ha superato la media nazionale del 1,74%.

Leggi ora  Finlandia, il Ministro della Giustizia alla Chiesa: "Non finanziate l'omofobia"