Sondaggio in Israele, maggioranza della popolazione a favore del matrimonio gay

di Felix Commenta

L’Istituto Smith ha pubblicato i risultati dell’indice di Stato e di religione, che ha avuto luogo quest’anno in Israele in occasione del capodanno ebraico: l’indagine ha mostrato che la maggior parte della popolazione israeliana è a favore di una legge che garantisca il matrimonio tra persone dello stesso sesso nel paese e, precisamente, è il 52% dei cittadini a sostenere questo tipo di unione.

L’Istituto Smith ha potuto contare sulla collaborazione di 800 persone al sondaggio che è stato effettuato per conoscere aggiornare l’opinione pubblica sulle questioni di rilevanza politica e religiosa.

D’altro canto, lo studio dimostra che esiste anche nel paese un 48% di cittadini che sono contro il matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Lo studio non ha avuto un grande impatto in Israele, anche se sarà utile per le organizzazioni delle minoranze sessuali per ottenere una legislazione che garantisca i diritti alla comunità LGBT, per essere in grado di dimostrare che la maggioranza delle persone supportino tali cambiamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>