Sondaggio Gaydar, un quinto degli utenti pianifica unioni civili entro un anno

Home » Primo Piano » Sondaggio Gaydar, un quinto degli utenti pianifica unioni civili entro un anno
Spread the love

Sondaggio Gaydar, un quinto degli utenti pianifica unioni civili entro un anno Primo Piano Sondaggi Lgbt

Un sondaggio pubblicato da Gaydar afferma che un quinto dei suoi utenti sta pianificando un’unione civile entro il prossimo anno: il sito di incontri gay ha indetto un sondaggio e 5.047 uomini hanno risposto alle domande; il risultato evidenzia che il 20% degli utenti vorrebbe trovare la propria anima gemella tra i profili presenti sul sito e arrivare a unirsi civilmente in 12 mesi.

I dati sono stati raccolti per la popolazione del Regno Unito e il 60% ha detto che sarebbe pronto a indossare un anello di fidanzamento, presumibilmente in modo coerente, mentre il 45% vorrebbe una cerimonia religiosa.

Tre quarti dei fidanzati su Gaydar hanno dichiarato di non aver intenzione di chiedere il tradizionale permesso ai genitori.
Simon Johnson, product manager di Gaydar.co.uk, ha detto sugli utenti che hanno risposto al sondaggio:

È bello che un numero così elevato di persone abbia voglia di amare e sugellare il rapporto con un vincolo ufficiale, sarebbe bello vedere le migliaia di ragazzi sposarsi e realizzare il loro sogno; solo il tempo ci dirà se questa diventerà una realtà.

Photo Credits | Gaydar Official Uk Website

 

Leggi ora  Inghilterra, il 70% si oppone al matrimonio gay