Regno Unito, molestie in ufficio per un dipendente lgbt su sei

di Felix Commenta

Un dipendente lgbt su sei nel Regno Unito dichiara di subire molestie sul lavoro: uno studio internazionale sulle esperienze di persone LGBT che vivono in 21 paesi in tutto il mondo ha rivelato l’alto livello di omofobia nei luoghi di lavoro a livello internazionale.

La nuova ricerca include informazioni sulle esperienze di vita delle persone LGBT nei diversi continenti e sostiene che rivelare il proprio orientamento sessuale non sia sempre facile da gestire: quasi un dipendente su sei che ha accettato di partecipare allo studio LGBT2020 riporta abusi verbali o addirittura fisici, con un risultato eclatante di un 15.3% negli Stati Uniti e un 14.5% nel Regno Unito.

Dati scioccanti, per dei paesi dove si cerca di favorire lo sviluppo e la tutela dei diritti negli ultimi tempi.

Photo Credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>