Regno Unito, molestie in ufficio per un dipendente lgbt su sei

Home » Omofobia » Regno Unito, molestie in ufficio per un dipendente lgbt su sei
Spread the love

Regno Unito, molestie in ufficio per un dipendente lgbt su sei Omofobia Primo Piano Sondaggi Lgbt

Un dipendente lgbt su sei nel Regno Unito dichiara di subire molestie sul lavoro: uno studio internazionale sulle esperienze di persone LGBT che vivono in 21 paesi in tutto il mondo ha rivelato l’alto livello di omofobia nei luoghi di lavoro a livello internazionale.

La nuova ricerca include informazioni sulle esperienze di vita delle persone LGBT nei diversi continenti e sostiene che rivelare il proprio orientamento sessuale non sia sempre facile da gestire: quasi un dipendente su sei che ha accettato di partecipare allo studio LGBT2020 riporta abusi verbali o addirittura fisici, con un risultato eclatante di un 15.3% negli Stati Uniti e un 14.5% nel Regno Unito.

Dati scioccanti, per dei paesi dove si cerca di favorire lo sviluppo e la tutela dei diritti negli ultimi tempi.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Michele Bachmann e il bambino che rivendica diritti gay