Ricky Martin vince il Glaad gay media award

di Sebastiano 3

 Ricky Martin, il magnate della musica internazionale Russell Simmons e True Blood sono stati tra i vincitori dei premi assegnati dalla Gay and Lesbian Alliance Against Defamation. Durante l’annuale cerimonia, che si è tenuta a New York, la popstar portoricana ha ricevuto l’ambito riconoscimento per aver avuto il coraggio di partecipare a The Oprah Winfrey Show e confessare, a tutto il mondo, la sua omosessaulità.

Anche la serie tv americana 30 Rock si è guadagnata la Palma d’oro per il suo impegno contro gli omicidi degli adolescenti gay. Simmons, che ha co-fondato l’etichetta hip-hop Def Jam, ha ottenuto l’Excellence in Media Award, mentre Scissor Sisters hanno ricevuto una speciale menzione per l’ultimo album, Night Work.

Il sito web Essence.com è risultato il miglior portale di giornalismo digitale a favore della comunità lgbt.

Commenti (3)

  1. Needless to say, work for magazines can include all types of things, though for me, my speciality is fiction, so for this review, I will stick with what I know although some of the rules apply to non fiction items as nicely.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>