Ricky Martin parla di omosessualità durante il suo tour

Home » Cultura Gay » Ricky Martin parla di omosessualità durante il suo tour
Spread the love

Ricky Martin parla di omosessualità durante il suo tour Cultura Gay Icone Gay Ricky Martin ha inaugurato sabato 26 marzo il suo tour post coming out dal titolo Mu’sica + Alma + Sexo. È stata proprio la città natale del cantante ad essere scelta come prima data per il suono nuovo spettacolo live.

Chi l’altra sera era al concerto a San Juan (Portorico) ha potuto capire che ammettere pubblicamente di essere gay a fatto bene a Ricky Martin. L’interprete di Livin la vida loca ha aperto lo show proiettando un video in cui è apparso seminudo e incatenato (metafora degli anni trascorsi senza poter parlare della sua sessualità), a poi proseguito scatenandosi su e giù dal palco ininterrottamente per quasi 3 ore. Durante il live non sono mancati i momenti in cui si è parlato di omosessualità, ad esempio quando Martin ha incitato il pubblico ad accettarsi per come è:

Portorico non avere paura di vivere.

La tranche americana del tour si concluderà il 30 aprile a Las Vegas.

Leggi ora  Germania: le associazioni gay chiedono al sindaco di Berlino di incontrare il Papa con il compagno