Perchè è tanto importante la sessualità?

di Valentina Cervelli Commenta

Poniamoci questa domanda: perchè è tanto importante la sessualità? In ogni campo, in ogni contesto, conoscere la sessualità di una persona sembra essere il punto cardine del giudicarla e non sappiamo davvero da dove cominciare nel reputare tutto ciò sbagliato.

Nella vita di tutti i giorni e nel mondo dello spettacolo: non vi è nessuna differenza. Forse in quest’ultimo è ancora più difficile gestire questo “problema” perché tutti vogliono saperlo e la risonanza della questione diventa imponente. E può essere un bene in caso di coming out, ma per coloro che ancora non si sono dichiarati e che necessitano di non rivelarlo per motivazioni professionali perchè legati a particolari contratti la storia è ben diversa. Si raggiunge uno stato in cui non si sa più come approcciare nemmeno il proprio pubblico.

Ma perchè per le persone è importante conoscere la sessualità di un’altra? Il problema rientra in pieno negli schemi che la società impone in ogni campo della vita: la religione ci giudica in un modo, le persone non sono in grado di badare ai propri affari e chiunque voglia guadagnare dei soldi attraverso il lavoro di qualcun altro ci tiene a farlo secondo i suoi percorsi e coinvolgendo la parte della società stessa più comune, ovvero quella eterosessuale. E’ da qui che le coperture nascono. Dall’impossibilità apparente delle persone di non giudicare. Quando davvero non ci vuole davvero nulla a pensare alla propria vita senza mettersi su un piedistallo dal quale decidere cosa sia giusto e cosa sia sbagliato.

Lasciamo ad ognuno la libertà di vivere la propria sessualità.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>