Ohio: 8 cavalli uccisi per attacco omofobo

Home » GLBT News » Ohio: 8 cavalli uccisi per attacco omofobo
Spread the love

Ohio: 8 cavalli uccisi per attacco omofobo GLBT News Degli sconosciuti si sono introdotti nella proprietà James B. Whitehouse per dare fuoco alla sua fattoria. La vicenda è accaduta nelle prime luci del giorno di domenica 24 aprile in Ohio, il 46enne ha tentato di spegnere l’incendio da solo ma non ci è riuscito.

Le fiamme sono partite dalla stalla dei cavalli, 8 dei quali sono morti carbonizzati. L’intervento dei vigili del fuoco ha impedito all’incendio di propagarsi anche all’abitazione dell’uomo. I danni ammontano complessivamente a 500.000 dollari.

Per la polizia e lo stesso James non ci sono dubbi: l’incendio è stato provocato da alcuni omofobi. Il signor Whitehouse non ha mai nascosto la sua omosessualità, è per questa ragione che, ultimamente, alcuni uomini, lo offendevano per i suoi gusti sessuali. La polizia ha offerto una ricompensa di 5.000 dollari per scoprire chi ha scatenato l’incendio.

Leggi ora  Londra: coppia gay causa falso allarme bomba nell'aereoporto di Heathrow