Napoli Pride 2010: la campagna HIV+ combatterlo cambia molti aspetti. Tranne il tuo

di Redazione Commenta

In occasione del Napoli Pride 2010, l’Arcigay in collaborazione con il contributo di Abbott, ha lanciato la nuova campagna dal titolo HIV+ combatterlo cambia molti aspetti. Tranne il tuo allo scopo di incoraggiare le persone sieropositive ad affrontare serenamente la terapia antiretrovirale. Prima nel capoluogo partenopeo e poi in tutta Italia, saranno distribuite 210 mila cartoline e 2000 manifesti e locandine illustrative con scritto

Essere sieropositivi significa affrontare molti cambiamenti nella propria vita. E i cambiamenti fanno paura. Paura, ad esempio, di avercelo scritto in faccia. Ma oggi, con l’aiuto del tuo medico, anche l’hiv può essere tenuto sotto controllo nel rispetto del tuo aspetto. Per questo occorre intervenire tempestivamente. Perché combattere l’hiv è l’aspetto che conta.

Lo slogan scelto per promuovere l’iniziativa è abbastanza forte e scioccante: il richiamo immediato alla sessualità e alla forma fisica di un giovane sieropositivo, è il chiaro segnale che affrontare la malattia è possibile con tanta determinazione e prevenzione, anche in Italia, dove le cifre non sono così allarmanti: le persone affette da Aids sarebbero circa 160.000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>