Londra, sentenza di ricorso sul primo divorzio gay

Home » GLBT News » Londra, sentenza di ricorso sul primo divorzio gay
Spread the love

Londra, sentenza di ricorso sul primo divorzio gay GLBT News

L’altro giorno vi abbiamo parlato della prima coppia gay ufficialmente divorziata al mondo, che ha visto chiudere la relazione in un tribunale di Londra: il banchiere gay Peter Lawrence ha vinto il suo ricorso contro la decisione di aggiudicare al suo ex partner Donald Gallagher, attore di musical, 1 e 700 mila sterline.

Il banchiere quarantasettenne ha esultato alla notizia di non dover più dare circa due milioni di euro all’ex compagno, cifra lievitata da quella iniziale di 500.000 sterline a causa di un conteggio errato che comprendeva un appartamento di Londra da 2,4 milioni di sterline che Lawrence aveva acquistato prima di unirsi civilmente con Gallagher.

Il giudice ha pertanto ristabilito la cifra da versare all’attore cinquantaquattrenne (protagonista del musical Priscilla la regina del deserto) in 900.000 sterline con la casa nel Sussex, più un payout di circa 800.000 sterline, circa il 45% della coppia.

La riduzione del premio di Gallagher si è basata sulla correzione richiesta dal giudice in materia di normativa di regime patrimoniale dei coniugi, in particolare su come portare in considerazione le case di famiglia; non aveva niente a che fare con alcuna distinzione tra partner eterosessuali e omosessuali.

 

Leggi ora  La Croazia potrebbe dare l'ok alle unioni civili per le coppie gay