Kirk Cameron al GLAAD: “L’omosessualità è innaturale”

Home » Omofobia » Kirk Cameron al GLAAD: “L’omosessualità è innaturale”
Spread the love

Kirk Cameron al GLAAD: “L’omosessualità è innaturale” Omofobia Video

Nuova scottante dichiarazione omofoba per Kirk Cameron, che ha sparato a zero su matrimonio gay e omosessualità: l’ex stella di Growing Pains (Genitori in Blue Jeans) è apparso sul Piers Morgan Tonight, dove ha candidamente asserito che l’omosessualità sia innaturale.

Penso che sia dannoso, e in ultima analisi distruttivo per molti fondamenti della civiltà.

Kirk Cameron è diventato un cristiano rinato dopo la sua carriera di successo come rubacuori adolescente nella sitcom di successo; da allora ha recitato in film religiosi come A prova di fuoco nel 2008.

Herndon Graddick, direttore capo dei programmi del GLAAD ha risposto che Cameron sia poco al passo con la vasta maggioranza degli americani e, in particolare, con le persone di fede che credono che i loro fratelli gay e sorelle lesbiche debbano essere amati e accettati in base al loro carattere e non condannandoli a causa del loro orientamento sessuale.

Leggi ora  Tunisia, leader sui diritti degli omosessuali