Glee, l’episodio Lady Gaga visto da GLAAD

Home » Televisione Gay » Glee, l’episodio Lady Gaga visto da GLAAD
Spread the love

Glee, l'episodio Lady Gaga visto da GLAAD Televisione Gay Video A pochi giorni dalla messa in onda del diciottesimo episodio di Glee, in omaggio a Lady Gaga, continuano le polemiche sul taglio troppo friendly della serie tv di Ryan Murphy. Glee Beck, commentatatore di Fox News ha bocciato, senza prova d’appello, la trama queer della commedia musicale:

Non so se avete mai visto la serie televisiva Glee, ma questo spettacolo si distingue e si contrappone a quasi tutti i valori che ho. Ho visto questo show due volte quest’anno e ho assistito con orrore stordito ad una combinazione con un senso di ammirato stupore. Si tratta di un brillante spettacolo. Molto ben fatto. Ma assomiglia quasi ad un film dell’orrore. Ho guardato mia moglie e le ho detto: ‘Non vi è alcun modo per battere questo.’

Jarrett Barrios, presidente di GLAAD, difende lo show:

Gli americani sono in perfetta sintonia con i milioni di serie tv come Glee e Modern Family, perché a loro non importa se uno è etero o gay, quello che a loro interessa è il modo in cui i personaggi vengono tirati su e le storie che li possono riguardare. La maggior parte degli americani sostiene la parità dei diritti gay di amici, parenti e vicini di casa. Che i critici anti-gay continuino pure ad essere in contrasto con la maggioranza. Non è una sorpresa.

Leggi ora  California: i religiosi contro i libri di testo che parlano dei gay