Justo Orozco: “L’omosessualità si guarisce”

di Redazione Commenta

Justo Orozco, il leader del Comitato per i Diritti Umani presso l’Assemblea Nazionale della Costa Rica, avrebbe dichiarato l’omosessualità “un peccato da curare”, un ruolo che tradirebbe le sue convinzioni e che avrebbe già causato numerosi danni alla società, tra cui l’abolizione delle unioni omosessuali, un diritto faticosamente raggiunto dalle organizzazioni GLBT.

Ecco le sue dichiarazioni:

Ho questa credenza perché così è scritto nella Bibbia. Credo che l’omosessualità possa essere curata e che l’uomo possa tornare alla condizione naturale: ne ho le prove. Nelle chiese locali ho conosciuto molti uomini in grado di giurare di essere stati curati dalla loro omosessualità.

Il leader sarebbe stato richiamato all’ordine dal Presidente del Movimento della Diversità, Marco Castillo, che avrebbe annunciato un richiamo pubblico nei confronti di Justo Orozco, una mossa, e una disapprovazione, condivisa da milioni di cittadini.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>