Margaret Court: “Unioni omosex contro il volere di Dio”

Home » Omofobia » Margaret Court: “Unioni omosex contro il volere di Dio”
Spread the love

Margaret Court: "Unioni omosex contro il volere di Dio" Omofobia La tennista australiana Margaret Court (a sinistra nella foto), una delle leggende del tennis femminile, è tornata a parlare delle unioni matrimoniali omosessuali lottando contro il riconoscimento delle stesse.

La ex tennista ha difeso la concezione tradizionalista della coppia:

Nessuna legge politica può cambiare ciò che è radicato nel cuore dell’uomo: ossia l’immagine della creazione divina e dell’unione tra uomo e donna con l’obiettivo di dare luce a una nuova vita. Non si può permettere che si cambi la definizione e la concezione del matrimonio, si tradirebbe il volere di Dio.

La dichiarazione è stata rilasciata dalla stessa tennista che non ha mancato di dichiarare alla stampa il suo pensiero a riguardo delle nuove leggi che permettono l’unione matrimoniale tra coppie dello stesso sesso.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Uganda, Ministro Lokodo firma rapporto per tutela di riunioni lgbt