Justin Bieber invita vittima di bullismo omofobo sul palco

di Marziano 1

Durante il concerto che Justin Bieber ha tenuto a Merlburne c’è stato un ospite speciale. Un assistente sociale? Un chirurgo esperto in trapianto del cervello? Purtroppo ninete di tutto questo. Il re dei bimbiminkia ha fatto salire sul palco un ragazzino vittima dei bulli.

Casey Heynes è diventato famoso tra gli utenti della rete per essere stato ripreso mentre ha messo in fuga un bullo che intendeva picchiarlo davanti l’entrata della scuola. Bieber ha spiegato di voler combattere le prepotenze dopo che, qualche anno fa, alcuni ragazzini lo avevano chiamato “frocio”.

Giustino Biberon ha in mente di combattere anche il bullismo omofobo? Oppure – come aveva dichiarato – l’omosessualità è in realtà una scelta che non merita di essere difesa?

Commenti (1)

  1. Magari tra gay si capiscono…(ma LEI non era lesbica?bah…)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>