Flash mob contro l’omofobia l’8 dicembre a Roma e Milano

Home » Manifestazioni Gay » Flash mob contro l’omofobia l’8 dicembre a Roma e Milano
Spread the love

Flash mob contro l'omofobia l'8 dicembre a Roma e Milano Manifestazioni Gay L’8 dicembre alle 17:00 a Roma e a Milano ci sarà un flash mob molto particolare. In questa occasione non ci si riunirà per cantare e ballare alla Glee, ma per dire no all’omofobia. Infatti i protagonisti dell’evento saranno omosessuali, bisessuali, eterosessuali e transessuali che hanno intenzione di abbattere i pregiudizi che ruotano attorno al popolo lgbt.

Piazza di Spagna a Roma e  piazza Duomo a Milano, saranno i luoghi in cui allo scoccare dell’ora prestabilita i partecipanti si scambieranno un bacio collettivo. Come recita il volantino “non è necessario presentarsi in coppia”, ma avere voglia di abbattere il muro dell’omofobia:

Stanchi di essere trattati come persone malate, etichettati come diversi e paradossalmente come delinquenti, stanchi di questo razzismo facciamo appello all’Italia antiomofoba e democratica, affinché l’8 dicembre scenda in Piazza con noi. Etero gay, single fidanzati, tutti uniti nella lotta contro l’omofobia, per far vedere alla gente che un’altra Italia senza omofobia è possibile.

L’iniziativa è nata su Facebook, in particolare dalla pagina I’m gay, any problems? (Vinciamo l’omofobia).

Leggi ora  Filippine, canti natalizi gay per vescovi cattolici