Vladimir Luxuria: “Vorrei trovare un compagno”

Home » Gossip Gay » Vladimir Luxuria: “Vorrei trovare un compagno”
Spread the love

Vladimir Luxuria: "Vorrei trovare un compagno" Gossip Gay In una lunga intervista rilasciata a Diva e Donna, Vladimir Luxuria ha confessato il desiderio più grande per sentirsi realizzata come donna:

Ho avuto delle storie, ma mai d’amore. Ora vorrei proprio trovare un compagno: il letto a due piazze ce l’ho, non mi manca niente. In amore sono sempre stata frenata dalla diffidenza. Anche ultimamente una persona mi ha invitata fuori a cena, è stata una serata bellissima, lui mi diceva cose meravigliose e io lì a chiedermi cosa ci fosse sotto. Eppure non era un aspirante tronista in cerca di una sistemazione in tv…

E a proposito della legge sull’omofobia ha detto:

Cornuti e mazziati. Dalla politica arriva un messaggio preciso a favore di chi ha nella testa il concetto: ‘omosessuali, ora vi veniamo a stanare’. Sono i crimini d’odio i peggiori.

L’ex parlamentare ha raccontato, inoltre, il suo difficile percorso di accettazione durante l’adolescenza:

A 17 anni partii dalla Puglia per andarea Milano, avevo sentito parlare di un locale gay. Quando entrai, mi sembrò il Paese dei Balocchi: come il brutto anatroccolo avevo trovato i miei simili. Ero un ragazzino già effeminato, ma non mi ero ancora trasformato in donna.

Leggi ora  Sheryl Swoopes: la cestista lesbica sposerà un uomo