Gianni Vattimo contro Alfonso Signorini: “E’ una zia travestita da zia”

Home » Cultura Gay » Gianni Vattimo contro Alfonso Signorini: “E’ una zia travestita da zia”
Spread the love

Gianni Vattimo contro Alfonso Signorini: "E' una zia travestita da zia" Cultura Gay Ospite de La Zanzara, l’impertinente programma di Radio24 condotto da Giuseppe Cruciani, il filosofo Gianni Vattimo ha lanciato una stoccata decisiva ad Alfonso Signorini, reo di avere un atteggiamento piuttosto ostile e bigotto verso la comunità gay italiana:

Alfonso Signorini non ha bisogno di coming out. Sembra una zia travestita da zia. Signorini non è interessante né come oggetto sessuale né come persona a cui somigliare. Il rifiuto credo che sia reciproco. Signorini ha ben altro per le mani. Suppongo che si circondi di grossi atleti che gli fanno da escort. Dato che il suo maestro (Silvio Berlusconi ndr) ha tutto questo giro di escort donne suppongo che sia una persona introdotta.

Vattimo non ha tutti i torti. Basta pensare a tutte le critiche del direttore di Chi e Tv Sorrisi & Canzoni in materia di matrimoni ed adozioni gay che certamente non fanno bene a noi gay, ormai rassegnati nell’avere un rappresentante fin troppo controtendenza nella sfera pubblica. Cosa c’è di peggio?

Leggi ora  Michael Bloomberg: "E' arrivato il momento di approvare il matrimonio gay"