Francia, Nora Berra: “I gay non possono donare il sangue perchè hanno l’Aids”

Home » Cultura Gay » Francia, Nora Berra: “I gay non possono donare il sangue perchè hanno l’Aids”
Spread the love

Francia, Nora Berra: "I gay non possono donare il sangue perchè hanno l'Aids" Cultura Gay GLBT News In Francia scoppia la polemica sulle donazioni di sangue per gli omosessuali dopo che il Segretario di stato francese alla Salute, Nora Berra, ha stroncato così le speranze in un’apertura governativa sul tema:

Si deve escludere gli omosessuali dalle donazioni di sangue ed organi perchè essere gay è un fattore di rischio per il virus Hiv!

Dura la reazione delle associazioni di lotta all’omofobia e del partito socialista. Ma anche altre sono state le dichiarazioni controverse che hanno suscitato scalpore:

Gli omosessuali sono tra le prime vittime dell’Aids, secondo dati statistici dell’istituto di prevenzione sanitaria, ma non è mia intenzione stigmatizzare la comunità gay.

Dura la controreazione del deputato socialista Jean-Marie Le Guen che ha chiesto le dimissioni della collega. L’associazione omosessuale Act up Paris ha sottolineato come il Ministro abbia discriminato la comunità. Alexandre Marcel ha aggiunto:

Nora Berra ha equiparato l’essere gay all’essere affetti da Hiv e questo è un insulto.

Temiamo che le scuse non basteranno alla deputata per giustificare le pesanti dichiarazioni fatte.

Leggi ora  #NoHero, combattere l'omofobia tutti i giorni