Discriminazione, perchè il gay viene considerato meno “uomo”?

di Valentina Cervelli Commenta

E una verità purtroppo. Nella mente di diverse persone l’omosessualità  viene considerata come qualcosa che  rende meno uomini. E potranno passare decenni e personalmente non riusciremo ancora a spiegarcelo. Cosa rende meno uomo un esponente del sesso maschile che ama una persona dello stesso sesso?

Tentando di trovare una risposta che potesse spiegare cosa passa nella mente delle persone in generale (partendo dall’ignoranza, ovviamente, N.d.R.). abbiamo provato a sforzarci di pensare da trogloditi. In tutta onestà  non abbiamo cavato un ragno dal buco, ma ci siamo resi conto che con molta probabilità questo tipo di discriminazione nasce dall’impostazione mentale sbagliata (ma assoluta) nelle persone, che una coppia è formata semplicemente da un uomo e da una donna. Una coppia è formata prima di tutto da due persone che si amano, questa è la realtà dei fatti che viene spesso non considerata.  Anzi quasi mai.

Ma andiamo ancora più a fondo, perchè questo atteggiamento è ancora più pesante e discriminante quando si tratta di applicarlo al lavoro.  Ci teniamo a sottolineare che questo non accade sempre, ma talvolta gli uomini gay vengono considerati più femminei e con meno polso rispetto ai colleghi etero. E non sappiamo nemmeno da dove iniziare a dire che questa è una stupidaggine bella e buona, una discriminazione frutto dell’omofobia più o meno latente delle persone. Vogliamo ricollegarci ancora una volta al mondo dello spettacolo? Matt Bomer con 50 sfumature di grigio considerato meno credibile di altri attori nella parte di Christian Grey? O vogliamo parlare di tutti coloro costretti a vivere una vita che non è la propria con coperture di ogni sorta per farsi un nome prima di rivelare al mondo la propria omosessualità e fare coming out?

Vorremmo dare un consiglio a chi pensa che l’uomo gay sia generalmente meno mascolino o meno uomo: guardate in faccia la realtà dei fatti.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>