Coppia gay in Hit the Floor: da non perdere

di Valentina Cervelli Commenta

Per chi è alla ricerca di nuovi protagonisti LGBTQ apprezzerà sicuramente la coppia Jude e Zero di “Hit the Floor“. Una serie televisiva attualmente prodotta dalla rete americana VH1. Nata nel 2013 è arrivata alla sua 3 stagione.

Ovviamente il nostro interesse in “Hit the Floor” è stato colto da questi due ragazzi portati sullo schermo da due attori poco conosciuti forse al gran pubblico ma non per questo meno apprezzabili. Parliamo di Brent Antonello e Adam Senn. Nella serie quest’ultimo è un giocatore dei Los Angeles Devils e Jude (Brent)  è il suo manager sportivo.

La parte interessante sta proprio nella trama che intreccia la caratterizzazione dei due personaggi: all’inizio della loro storia Jude insiste a dire di essere etero mentre Zero è un bisessuale dichiarato. Inutile dire che la passione travolgerà i due in maniera impetuosa. Chiunque voglia iniziare a vederla non si limiterà solo a vivere il sesso e il rapporto fisico in modo diretto come mai visto nella tv italiana ma anche tutta una serie di tematiche importanti come il coming out, il rimanere “in the closet” (non dichiarati, N.d.R.) a lungo e la difficile “avventura” di riuscire ad affrontare tutto ciò senza l’appoggio della propria famiglia.

Pur essendo una serie televisiva non incentrata su questa tematica nello specifico dato che racconta dell’arrivo di una ragazza nel circolo del cheerleading dell’NBA, essa è stata in grado di dare ampio spazio a molti temi cari alla comunità LGBTQ. Vale la pena di gettare uno sguardo a questa coppia, seriamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>