Cina, 16 milioni di donne sarebbero sposate con uomini gay

Home » Omofobia » Cina, 16 milioni di donne sarebbero sposate con uomini gay
Spread the love

Cina, 16 milioni di donne sarebbero sposate con uomini gay Omofobia Sondaggi Lgbt

Si stima che in Cina siano circa 16 milioni le donne sposate con uomini omosessuali che soffrono in silenzio le conseguenze di una simile scelta per sostenere il loro matrimonio: il Prof Zhang Bei-chuan della Qingdao University, che pone la sua ricerca su AIDS e HIV, ha dichiarato che circa il 90% degli uomini gay cinesi si sposano a causa della pressione ricevuta dal rispetto delle tradizioni del paese.

Le mogli cinesi lottano per far fronte e questa tragica situazione, la maggior parte delle quali deve tollerare un matrimonio bianco o, peggio ancora, abusi a causa dei mariti che non sanno come comportarsi.

Xiao Dong, gay di 36 anni, dirige un’organizzazione civile per la prevenzione e il controllo dell’HIV / AIDS:

 Mettere le mogli degli omosessuali sotto i riflettori può causare ulteriori equivoci e ripercussioni, addirittura forme di odio verso la popolazione gay, che non contribuirebbe affatto a disinnescare l’esistente discriminazione sociale nei loro confronti.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Sud Africa, rapporto Human Rights Watch: lesbiche e transgender in pericolo