Vescovo scozzese paragona il matrimonio gay alla poligamia ed all’incesto

Home » GLBT News » Vescovo scozzese paragona il matrimonio gay alla poligamia ed all’incesto
Spread the love

Vescovo scozzese paragona il matrimonio gay alla poligamia ed all'incesto GLBT News Omofobia

Un anziano vescovo scozzese ha lasciato a bocca aperta i sostenitori della campagna a favore dei diritti alle coppie gay, con alcune dichiarazioni al limite.

Hugh Gilbert, Vescovo cattolico di Aberdeen si è ultimamente dichiarato contrario ai matrimoni omosessuali attraverso il giornale Scottish Catholic Observer: “Perché è giusto che un uomo ne sposi un altro e non che sposi due o più donne? Se davvero vogliamo l’uguaglianza, allora perchè non estendere il diritto del matrimonio anche ai nipoti che amano genuinamente gli zii?
Non bastando già quanto detto, ha continuato adducendo: “La verità è che il governo potrebbe far passare qualsiasi legge, come che tutto ciò che ha quattro gambe sia un tavolo, anche quando si tratta di un cane o di un cavallo, ma non cambierebbe la loro natura.

Leggi ora  Roberto De Mattei: "I gay hanno causato la caduta dell'Impero romano"