Usa: We Can Do It, una campagna a sostegno dei gay nell’esercito

Home » Cultura Gay » Usa: We Can Do It, una campagna a sostegno dei gay nell’esercito
Spread the love

Usa: We Can Do It, una campagna a sostegno dei gay nell'esercito Cultura Gay Gallery We Can Do It (Possiamo Farlo) è una campagna made in Usa realizzata dal fotografo John Ganun e l’OpenArtistMovement con l’obiettivo di trasmettere una messaggistica positiva sul mondo gay: da vittime di ingiustizie globali ad individui vincenti che partecipano attivamente alla vita del Paese.

Le 12 rappresentazioni iconiche, con vari modelli e attori, hanno come intento principale quello di ritrarre la normalità: comuni cittadini americani gay in posa, sorridenti, belli, forti e per nulla turbati dal loro orientamento sessuale. Un’operazione mediatica d’impatto, se si pensa alle immagini in divisa: i soldati americani non possono dichiarare la propria omosessualità in nome del rigido codice Don’t Ask Don’t Tell. Dopo il salto, la gallery con le figure più rappresentative della campagna.


Leggi ora  UK: podologo si rifiuta di curare i pazienti gay