Usa, Robert Gates: “L’abolizione del DADT porterà importanti cambiamenti tra le truppe militari”

Home » Cultura Gay » Usa, Robert Gates: “L’abolizione del DADT porterà importanti cambiamenti tra le truppe militari”
Spread the love

Usa, Robert Gates: "L'abolizione del DADT porterà importanti cambiamenti tra le truppe militari" Cultura Gay Video

Il Segretario della Difesa Usa Robert Gates è fermamente convinto che l’abrogazione del Don’t Ask, Don’t Tell porterà significativi cambiamenti ai militari. La legge che vietava alle truppe gay e bisessuali di servire apertamente il Paese ha spinto il presidente Barack Obama e vertici del Pentagono a certificare che l’esercito è pronto per una nuova fase:

La mia ipotesi è che non ci saranno modifiche sostanziali nel comportamento dei militari americani. Più che alla spinta e formazione dei soldati, credo che si dovrebbe continuare a curare gli interessi con dignità, rispetto e disciplina.

Gates ha lanciato un appello al rispetto e professionalità di tutte le gerarchie militari. Sarà già stato recepito dai membri dell’esercito?

Leggi ora  Francia: il socialista François Hollande favorevole ai matrimoni gay