Usa: il Pentagono annuncia la fine del Don’t ask don’t tell

Home » Cultura Gay » Usa: il Pentagono annuncia la fine del Don’t ask don’t tell
Spread the love

Usa: il Pentagono annuncia la fine del Don't ask don't tell Cultura Gay L’amministrazione Obama annuncia ufficialmente l’abolizione del Don’t ask don’t tell, il divieto, rivolto ai soldati omosessuali, di poter prestare servizio per la patria a causa del proprio orientamento sessuale. Secondo la modifica approvata a dicembre, i gay delle forze armate potranno dichiarare la propria omosessualità senza alcuna ripercussione (Fonte Washington Post).

Il presidente degli Stati Uniti ha il compito di ricevere la comunicazione da parte del segretario alla Difesa Leon Panetta per, poi, rendere effettivo il provvedimento.

Una volta raccolti tutti i documenti del caso, Obama comunicherà le sue decisioni definitive ai membri del Congresso. L’esito appare alquanto scontato visto l’impegno del capo di Stato americano verso la comunità lgbt in tutti gli ambiti del tessuto sociale.

Leggi ora  Napoli: approvato Registro Unioni Civili