Gli americani credono che il 25% della popolazione sia gay

Home » Cultura Gay » Gli americani credono che il 25% della popolazione sia gay
Spread the love

Gli americani credono che il 25% della popolazione sia gay Cultura Gay Un nuovo sondaggio, diffuso venerdì scorso, ha messo in risalto che gli americani sono convinto della presenza massiccia della comunità lgbt su tutto il territorio nazionale. Secondo il popolo statunitense, il 25% della popolazione sarebbe gay:

La stima corrente è probabilmente determinata più dalla percezione e l’esposizione dei gay nella vita quotidiana che per la misurazione scientifica o realtà. Inoltre, gli americani tendono ad avere difficoltà a stimare le percentuali dei gruppi di popolazione il cui numero è più conosciuto.

Il sondaggista ha evidenziato che gli americani con i redditi più bassi e meno istruzione hanno assegnato la massima stima:

Combinata con il supporto record della gente verso i rapporti omosessuali e il matrimonio tra persone dello stesso sesso, è chiaro che la popolazione gay d’America – non importa la dimensione – stia diventando una parte più grande della coscienza americana.

Leggi ora  Islanda: il premier Johanna Sigurdardottir sposa la compagna