Barack Obama orgoglioso nel sostenere i matrimoni gay

Home » Cultura Gay » Barack Obama orgoglioso nel sostenere i matrimoni gay
Spread the love

Barack Obama orgoglioso nel sostenere i matrimoni gay Cultura Gay Barack Obama si è detto orgoglioso nel sostenere i matrimoni dello stesso sesso. A farlo sapere è Jay Carney, segretario dell’ufficio stampa della Casa Bianca, il quale ha dichiarato che il Presidente degli Stati Uniti farà di tutto pur di abrogare la legge che a livello federale riconosce come matrimoni solo le unioni fra un uomo e una donna:

Posso dirvi che il presidente chiede da tempo l’abrogazione legislativa della cosiddetta legge sulla Difesa del Matrimonio [DOMA], che continua ad avere un impatto reale sulla vita delle persone, delle famiglie e di amici e vicini di casa. Lui è orgoglioso di sostenere il rispetto della legge sul matrimonio introdotto dal senatore Feinstein e del Congressista Nadler, che avrebbero preso le distanze dal DOMA. La normativa invece dovrebbe sostenere il principio che il governo federale non nega a gay e lesbiche gli stessi diritti e le stesse tutele legali delle coppie eterosessuali.

In Italia, stiamo ancora attendendo l’arrivo di un politico come Obama.

Leggi ora  Barack Obama:"Riconoscere le coppie gay negli ospedali"