Usa: l’80% dei giovani gay vuole sposarsi

Home » Cultura Gay » Usa: l’80% dei giovani gay vuole sposarsi
Spread the love

Usa: l'80% dei giovani gay vuole sposarsi Cultura Gay Il matrimonio potrebbe essere in declino in generale, ma una larga maggioranza dei giovani gay statunitensi crede ancora nell’istituzione. Secondo il primo rapporto annuale della rivista gay Out, l’80 per cento dei ragazzi, con età compresa tra i 18 e 25 anni, sono ansiosi di pronunciare il fatidico sì. Solo (si fa per dire) il cinquanta per cento delle persone tra i 26 ed i 45 anni, sono desiderosi di rendere ufficiale la loro unione.

Secondo l’indagine, una buona parte (70%) degli intervistati vuole bambini, ma solo il 31 per cento del campione 26 e 45 anni, è davvero interessato a diventare genitori. E’ sconcertato un dato: il dieci per cento dei gay esaminati ha detto di non essere stato mai innamorato, mentre il 4 per cento ha affermato di essersi abbandonato alle farfalle dell’amore tra le otto o quindici volte.

Le coppie gay sono anche più propense ad aprire il loro rapporto ad un terzo incomodo. Il settanta per cento degli esaminati ha dichiarato di vivere una relazione aperta. In sondaggio ha riguardato anche gli insoliti luoghi dove i gay amano fare solitamente sesso: tra i posti più gettonati dagli americani troviamo la casa dei genitori, cimitero, museo delle cere, sulla cima di una lavatrice, nel bagno di un negozio di gastronomia durante il Pride, l’oceano, sulla nave della Marina Militare , in una chiesa, all’interno di uno spogliatoio di una scuola, in ascensore, nello studio del proprio medico, in banca ed in un locale affollato.

Leggi ora  Wanda Sykes: "Gay, non avete nulla da nascondere"