Usa: i gay non saranno più discriminati negli ospedali

Home » GLBT News » Usa: i gay non saranno più discriminati negli ospedali
Spread the love

Usa: i gay non saranno più discriminati negli ospedali GLBT News Il Dipartimento della Salute Usa ha annunciato che adotterà nuove linee guida nei servizi forniti a gay e lesbiche. L’attuazione della nuova politica deriva dalla firma del presidente Barack Obama, avvenuta ad aprile di questo anno, in merito al divieto di discriminazione della comunità lgbt in tutti gli ospedali americani. Kathleen Sebelius, segretaria del dipartimento, ha dichiarato:

Le coppie fanno dei voti che parlano di stare accanto all’altro nella salute e nella malattia, ed è inaccettabile che, in passato, ad alcuni partner dello stesso sesso è stato negato il diritto di visitare i loro cari nel momento del bisogno.  Stiamo rilasciando una guida per far rispettare le nuove regole che danno a tutti i pazienti, compresi quelli con partner dello stesso sesso, il diritto di scegliere chi visitare in ospedale.

Alcuni ispettori saranno incaricati di sanzionare gli ospedali che non hanno adottato tali linee guida.

Leggi ora  Singapore: video per combattere la transfobia