True Blood, Denis O’Hare torna nella serie nei panni del vampiro gay Russell Edgington

Home » Primo Piano » True Blood, Denis O’Hare torna nella serie nei panni del vampiro gay Russell Edgington
Spread the love

True Blood, Denis O'Hare torna nella serie nei panni del vampiro gay Russell Edgington Primo Piano Televisione Gay

Denis O’Hare ritorna sugli schermi televisivi con il suo personaggio gay Russell Edgington nella nuova stagione di True Blood targata HBO: nella terza stagione, O’Hare ha solcato le scene della serie sovrannaturale come il re vampiro del Mississippi.

Dopo esser stato sepolto vivo (si fa per dire) sotto una colata di cemento dopo aver perso il suo compagno da 700 anni Talbot, interpretato da Theo Alexander, riesce a liberarsi e la sua reazione non sarà di certo stare a guardare:

Russell è molto più divertente in questa stagione, avrà sempre i denti molto affilati, ma è un po’ più ironico, come un personaggio dei fumetti.

Photo Credits | Getty Images

 

Leggi ora  Stephen Moyer desidera un'altra scena gay in "True Blood"