Steven Tyler: “Ho fatto sesso gay da giovane ma non mi piacque”

Home » Gossip Gay » Steven Tyler: “Ho fatto sesso gay da giovane ma non mi piacque”
Spread the love

Steven Tyler: "Ho fatto sesso gay da giovane ma non mi piacque" Gossip Gay Non solo il cantante Steven Tyler sta facendo il giurato in American Idol e si appresta a lanciare il suo nuovo album, bensì riesce ad alzare un polverone con una sua controversa autobiografia. Nel libro Ti infastidisce il rumore nella testa?, egli non delude i fans mostrandosi degno di rappresentare un’icona rock con 40 anni di musica sulle spalle. Ecco alcune rivelazioni scottanti del cantante. Ebbe una scappatella omosessuale in gioventù che commenta così:

Il sesso gay non va bene per me. Provai da giovane, ma non mi piacque.

Egli ha poi dichiarato che gli ex Zeppelin Jimmy Page e John Paul James gli offrirono di ricoprire il posto di Robert Plant:

Mi resi conto che non avrebbe funzionato. Non che non possa cantare i Led Zeppelin, ma i fans vogliono ascoltare Plant!

Si scopre anche che Tyler e Joe Perry non hanno condiviso solo la banda, ma anche festini con più donne. E, ovviamente non è tutto? Cosa può mancare nel curriculum di un rocker maledetto? L’uso di droga. E Steven non si è fatto mancare neanche questo. Egli ha, addirittura, affermato che sniffava coca durante le pause dei concerti e non solo alla fine, per festeggiare il successo.

Leggi ora  Winona Ryder: "Mel Gibson è omofobo"