Sabina Negri: “Il calciatore gay non fa goal, è virile ma con un viso pulito”

di Redazione 1

Nuove scottanti rivelazioni sui gay presenti in nazionale. Dopo aver appreso i nomi dei tre metrosessuali (Sebastian Giovinco, Riccardo Montolivo e Ignazio Abate), si apprende l’identikit del calciatore che ha avuto una relazione con Alessandro Cecchi Paone. Questa volta è Sabina Negri, amica del giornalista, a far sapere qualche dettaglio del calciatore omosessuale che si nasconde nella squadra italiana di Euro 2012 in occasione della ospitata a Chiambrettopoli:

No, Alessandro non ama gli uomini che fanno goal. A lui piacciono le persone molto, molto delicate. Tra il macho e il micio, gli piace il maschio virile ma con un viso pulito. Lui è un po’ papà, ma non ama i vini d’annata.

Riassumendo: il calciatore in questione è virile ma non rude, è giovane e solitamente non segna goal. A mettere ulteriore pepe ci pensa Piero Chiambretti che fa sapere:

A questo punto, certamente, direi che il nome del candidato può cominciare con una consonante.

Avete capito chi è?

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. La consonante è senza dubbio la B… i miei candidati sono però due: Barzagli (forse troppo dolce davvero) e Bonucci (il più papabile).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>