Premier League, firmata carta anti-omofobia da tutte le squadre

Home » GLBT News » Premier League, firmata carta anti-omofobia da tutte le squadre
Spread the love

Premier League, firmata carta anti-omofobia da tutte le squadre GLBT News Omofobia Primo Piano

I venti club calcistici che compongono la Premier League hanno firmato la Charta Sports al fine di affrontare l’omofobia e la transfobia nello sport: la carta è stata lanciata nel giugno 2011 al 10 di Downing Street e ha ricevuto ieri la firma da parte di tutti i 20 club della Premier League, che hanno sottoscritto le norme contenute nel documento individualmente.

Richard Scudamore, amministratore delegato della Premier League ha dichiarato:

Siamo lieti di riaffermare il nostro impegno con la firma della Carta da parte di ognuno dei nostri club, la Premier League e tutti i membri che ne fanno parte credono fortemente che ogni individuo deve avere la possibilità di partecipare, guardare e godere di uno sport come il nostro, chiunque sia e qualunque sia il background.

Il ministro Lynne Featherstone ha confermato positivamente la notizia, ricordando che questo è un segno molto importante di quello che lo sport vuole dimostrare ancora una volta, ossia l’aggregazione e il rispetto reciproco.

La Carta si compone di quattro punti:

Noi crediamo che tutti dovrebbero essere in grado di partecipare, guardare e godere sport – chiunque essi siano e qualunque sia il loro background.

Noi crediamo che lo sport sia composto da equità ed uguaglianza, rispetto e dignità; lo sport insegna come gli individui lottino e riescano, affrontando con successo e delusione, a unire le persone con un obiettivo comune.

Siamo impegnati a rendere questi valori una realtà per le persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender. Lavoreremo insieme e individualmente, per liberare lo sport dall’omofobia e transfobia.

Faremo del calcio un luogo di accoglienza per tutti, per i partecipanti a questo sport e assistono alle partite, e per quelli che lavorano o fanno volontariato.

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Jimena Navarrete favorevole alle nozze gay