Partito gay per le elezioni 2013?

Home » Cultura Gay » Partito gay per le elezioni 2013?
Spread the love

Partito gay per le elezioni 2013? Cultura Gay La politica italiana ritiene poco importanti i diritti gay? Allora perché non creare un partito costituito da omosessuali per omosessuali? Pare che a capo del Partito Gay che avrebbe l’obbiettivo di presentarsi alle elezioni politiche del 2013 ci sarà Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center, il quale ha dichiarato:

Il 62% degli italiani sono favorevoli che una coppia gay che convive possa avere per legge gli stessi diritti di una coppia sposata. Il 43,9% concordano con l’ affermazione che é giusto che una coppia omosessuale si sposi se lo desidera. Questi dati Istat danno la sveglia alla politica. Adesso non resta che sondare il favore degli italiani per un Partito gay, visto che i partiti oggi in Parlamento non sanno rispondere a queste istanze.

I bene informati parlano di un nuovo test specifico che l’associazione starebbe per commissionare ad analisti vicini a Silvio Berlusconi. Ancora top secret il simbolo del partito, riguardo al modello ispiratore si parla di un particolare mix fra le liste civiche alla Beppe Grillo e la Forza Italia del primo Berlusconi. Il Partito Gay è quello che serve alla comunità lgbt per affermare i propri diritti?

Photo Credits | Getty Images

Leggi ora  Thailandia: uomo trovato in possesso di 500 film porno gay