Gay Center apre pagina Facebook contro l’omofobia

Home » Cultura Gay » Gay Center apre pagina Facebook contro l’omofobia
Spread the love

Gay Center apre pagina Facebook contro l'omofobia Cultura Gay GLBT News Il Gay Center decide di promuovere un’importante iniziativa tesa ad estirpare sino all’ultimo germe omofobo, in questo caso dal web. Dopo presunti baci bannati da Facebook e dichiarazioni di politici non proprio gay-friendly, l’associazione ha deciso di aprire una pagina Facebook dal nome Baci contro l’omofobia. Sono tutti invitati quindi, ad iscriversi al gruppo e ad inviare baci di protesta che fungano da messaggio positivo nel clima ancora teso che si respira in Italia.

E’ stato creato già un fotomontaggio che ritrae il Sottosegretario Carlo Giovanardi baciarsi con il leader fondamentalista dell’Iran Ayatollah Khamenei. Ovviamente si tratta di una provocazione nei confronti di due personaggi che non hanno certo mai brillato per tolleranza nei confronti del diverso; il primo si è esposto con la protesta ai danni della campagna dell’Ikea e il secondo, beh, purtroppo la tolleranza non sa neanche cosa significhi…

Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center ha così commentato la bella iniziativa:

Vuole essere una risposta agli attacchi contro i gay che provengono ad esempio da personaggi come Giovanardi. E’ un modo per essere tutti uniti in una campagna web contro l’omofobia vista l’imminente giornata mondiale contro la stessa del 17 maggio!

Siamo certi che molti parteciperanno, poiché un simbolo d’amore possa spazzar via le ombre dell’omofobia!

Leggi ora  Matteo Renzi: "Unioni civili gay necessarie, ma niente adozioni"