Olimpiadi Londra 2012, volontari interrogati su come trattare i gay che si tengono per mano

Home » Manifestazioni Gay » Olimpiadi Londra 2012, volontari interrogati su come trattare i gay che si tengono per mano
Spread the love

Olimpiadi Londra 2012, volontari interrogati su come trattare i gay che si tengono per mano Manifestazioni Gay

È stato presentato un quiz per i volontari delle prossime Olimpiadi, in cui si includevano le modalità di trattamento dei reclami sui gay si tengono per mano: 70.000 aspiranti volontari addestrati in anticipo per le Olimpiadi Londra 2012 e una delle domande sul test chiedeva al volontario di illustrare l’approccio sulle denunce evidentemente poco gay friendly.

Le risposte a scelta multipla includevano tre opzioni:

Smettere di essere un idiota omofobo;

Chiedere gentilmente alla coppia gay di non tenersi mano nella mano;

Spiegare al denunciante la diversità tra le persone che rappresenta lo spirito dei Giochi.

Uno dei volontari ha detto al Manchester Evening News di non approvare una simile decisione:

È una cosa inutile, i soldi potevano essere spesi in altri modi; so che stanno cercando di soddisfare tutti, ma questo suona un po’ paternalistico.

 

Leggi ora  Mark Webber: "Non sono gay ma soltanto felice"