Buenos Aires, festival gay Queer Tango Argentino

Home » Lifestyle Gay » Buenos Aires, festival gay Queer Tango Argentino
Spread the love

Buenos Aires, festival gay Queer Tango Argentino Lifestyle Gay Manifestazioni Gay

Il quinto festival di Queer Tango Argentino si è svolto a Buenos Aires e ha attirato migliaia di appassionati di danza da tutto il mondo: bisogna essere in due per ballare il tango, e due persone dello stesso sesso per il tango queer, un moderno stile che rielabora la danza tradizionale adattandola alla coppia composta da due donne o due uomini.

Il quinto Festival internazionale di Tango Queer attira appassionati da tutto il mondo sia come spettatori, che come partecipanti ai corsi con rinomati maestri argentini.

Pare che il ballo abbia avuto origine in Germania nel 2000 e da allora si sia diffuso in Svezia, Danimarca, Stati Uniti e Messico; secondo le regole, nel tango queer uno dei due partner può condurre indipendentemente dal sesso, com’è altresì possibile scambiarsi i ruoli nel corso della danza. Naturalmente, il genere è dedicato alle persone lgbt, ma non è limitato a ballerini gay; infatti, chiunque può divertirsi a formare coppie miste di amanti dello stile.

Leggi ora  Russia, assistente di volo gay costretto a sposare una donna