Litfiba, Piero Pelù: “Ho sempre frequentato ambienti gay”

Home » Icone Gay » Litfiba, Piero Pelù: “Ho sempre frequentato ambienti gay”
Spread the love

Litfiba, Piero Pelù: "Ho sempre frequentato ambienti gay" Icone Gay Piero Pelù e Ghigo Renzulli, dopo anni di incomprensioni e piccole ripicche, hanno deciso di mettere da parte l’ascia della guerra e accendere il calumet della pace (non entriamo nei particolari per capire cosa c’hanno messo in questo calumet). I Litfiba a distanza di dieci anni si sono riuniti, per festeggiare l’evento la band ha pubblicato un doppio disco contente i loro migliori successi riproposti in chiave live.

A partire dal 20 novembre il gruppo intraprenderà un tour invernale che li porterà in giro per l’Italia per suonare i loro storici brani. LaStampa.it ha intervistato la band in occasione della nuova esperienza musicale. Le domande dell’intervista sono state formulate da alcuni dei fan della ditta “Pelù-Renzulli”; immancabile il quesito “Sapete di essere amati dai gay?”. La risposta dalla vivavoce di Piero:

Il nostro primo manager, Casini, è un gay dichiarato e io non ho mai smesso di frequentare ambienti gay. Dunque mi compiaccio.

Chi l’ha detto che i rockers non sono gay friendly?

Leggi ora  James Blunt in vacanza a Ibiza (Foto)