Le relazioni stabili, anche gay, fanno male alla salute

Home » Amore e Sesso Gay » Le relazioni stabili, anche gay, fanno male alla salute
Spread the love

Le relazioni stabili, anche gay, fanno male alla salute Amore e Sesso Gay Le relazioni stabili, che siano etero o omosessuali, fanno male alla salute. Lo dice una ricerca dell’Università di Cincinnati, compiuta dalla sociologa americana Corinne Reczek. Nello studio si legge che, quando si è all’interno di una coppia consolidata, si compiono una serie di cattive abitudini che arrecano danni al fisico.

Tra queste cattive abitudini ci sono, il fumo, il mangiare cibi non sani, il bere e così via. Alla ricerca hanno partecipato 31 coppie eterosessuali, 15 omosessuali e  15 lesbiche, che avevano relazioni della durata media di 25 anni per gli etero, 21 per i gay e 14 per le lesbiche.

Perché si sta “male” quando si è in coppia? Quando si sta insieme si tende ad influenzarsi di più sulle abitudini malsane che su quelle sane, è questa la conclusione dello studio. Se state cercando una ragione valida per scaricare il vostro partner, ora l’avete trovata.

Leggi ora  Giuseppe Fioroni: "No alle coppie gay. Non sono questi i problemi dell'Italia"