Jane Lynch: “Obama supporta i matrimoni gay”

di Redazione Commenta

Durante una serata mondana di Hollywood, Jane Lynch è convinta che il presidente Barack Obama appoggi la sua decisione di sposare la moglie Laura Embry. Più volte, il presidente ha ribadito il proprio appoggio al riconoscimento delle unioni gay e lesbiche, ma il matrimonio deve rimanere un’unione eterosessuale. L’attrice ha detto:

Gli atteggiamenti verso le famiglie omosessuali devono evolversi. Obama sembra un uomo intelligente. La gente in politica deve dire quello che pensa sempre. Ma penso che il nostro presidente sia una brava persona e gli piace il fatto che lei ed io siamo sposati.

La Lynch, che ha sposato Lara Embry nel Massachusetts, il primo Stato a legalizzare le nozze gay, lo scorso giugno, ha detto che sarebbe felice di incontrare il presidente per discutere su temi legati alla sfera queer che stanno a cuore alla comunità lgbt. Accetterà Mr. Obama l’invito informale dell’attrice?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>