Irlanda del Nord, Camera dei Lord: “Adozione gay è un enorme errore”

Home » GLBT News » Irlanda del Nord, Camera dei Lord: “Adozione gay è un enorme errore”
Spread the love

Irlanda del Nord, Camera dei Lord: “Adozione gay è un enorme errore" GLBT News

In Irlanda del Nord era il 2008, quando la House of Lords stabilì che una coppia non sposata poteva candidarsi per l’adozione di un bambino, avevano tralasciato la questione per le coppie omosessuali; successivamente, si sono accorti di aver commesso un errore giudiziario e, adesso, in Parlamento si cerca un modo per bloccare che le coppie nate da unioni civili non possano adottare.

L’attuale revisione giudiziaria è in corso presso l’Alta Corte di Belfast, per determinate definitivamente se il divieto di coppie non sposate di essere prese in considerazione per l’adozione in Irlanda del Nord, sia abrogabile.

Il procuratore generale Giovanni QC Larkin, obietta che le unioni civili non fanno di una coppia una società civile.

Una travolgente trasformazione di una materia così importante come l’adozione è in atto.

Questo è esattamente ciò che il governo stava cercando di evitare.

Il giudice sentirà il ricorso della Commissione sulla salute, che si occupa della questione, il prossimo febbraio e il caso rischia di essere di nuovo in aula a fine marzo.

Photo Credits |Getty Images

Leggi ora  Francia, Nora Berra: "I gay non possono donare il sangue perchè hanno l'Aids"