Il 62% degli americani sosterebbe un presidente gay

Home » Cultura Gay » Il 62% degli americani sosterebbe un presidente gay
Spread the love

Il 62% degli americani sosterebbe un presidente gay Cultura Gay Secondo un recente sondaggio, pubblicato dal Pew Research Center for the People & the Press, il 62% degli americani sarebbe disposto a sostenere un presidente gay a prescindere dal suo orientamento sessuale (il 13 per cento in più rispetto al 2007).

La popolazione sarebbe, addirittura, meno propensa a supportare un candidato coinvolto in una relazione extraconiugale rispetto ad un rappresentante omosessuale con quasi 13 punti percentuali di scarto (46 per cento contro il 33%).

A questo punto, verrebbe quasi spontaneo chiedersi se, nella realtà, il candidato omosessuale Fred Karger potrebbe giocarsela davvero l’adultero Newt Gingrich per la corsa alle presidenziale del 2012. I giochi sono ancora aperti ed è ancora tutto possibile…

Leggi ora  Danimarca: un cimitero dedicato ai gay