Hope Akpan multato per omofobia

di Giada Commenta

Il calciatore inglese Hope Akpan, attualmente impegnato nel Crawley Town come centrocampista, è stato multato a causa di un commento omofobo pubblicato sul suo profilo personale di Twitter, una frase che non è piaciuta alla Football Association che ha richiesto al giocatore il pagamento di 1200 sterline.

Il messaggio in questione era stato pubblicato il mese scorso con il seguente contenuto: “La tv inglese è piena di gay, cosa sta succedendo all’Inghilterra! Scusate, sono omofobo!”, una frase che ha lasciato poco spazio all’interpretazione e che non è affatto piaciuta alle autorità calcistiche.

Il calciatore ha provato a difendersi spiegando alla FA e alla sua società di calcio che il commento su Twitter era stato postato da un membro della sua famiglia a sua insaputa tanto che, all’arrivo della comunicazione, Akpan avrebbe subito provveduto alla sua rimozione.

I fans e tutti i supporter della sua squadra hanno chiaramente manifestato un forte disappunto, ma il calciatore ha voluto dichiarare ancora una volta la sua innocenza spiegando di non aver niente a che fare con quel pensiero ma di volersi scusare a nome di chi ha innocentemente inserito quel messaggio, un mea culpa parziale che ha convinto la società e i suoi compagni di squadra. Che sia stato Akpan a inserire o no quel messaggio, siamo quasi certi che il mondo calcio abbia appena appreso una buona lezione.

Photo Credits | teamtalk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>