Sean Avery sosterrebbe un giocatore di hockey gay

Home » Cultura Gay » Sean Avery sosterrebbe un giocatore di hockey gay
Spread the love

Sean Avery sosterrebbe un giocatore di hockey gay Cultura Gay Sean Avery, noto giocatore di hockey sul ghiaccio americano, e arruolato nelle fila dei New York Rangers, ha rivelato di sentirsi pronto per supportare l’outing di un giovane hockeista (Fonte Toronto Sun):

Se c’è un ragazzo in Canada o altrove, che ama veramente il suo sport e vuole continuare a praticarlo ma è preoccupato di fare outing, gli dirò di alzare il telefono e chiamare Donald Fehr, direttore esecutivo della lega Hockey statunitense, per prenotarmi un biglietto. Gli starò accanto negli spogliatoi, mentre dirà ai suoi compagni di squadra che è gay.

Ha aggiunto:

Non vedo un grosso problema che ci possa essere un atleta apertamente gay nello sport professionistico. Ci sarà probabilmente qualche giocatore gay nella NHL, ma evidentemente nessuno ha il coraggio di uscire allo scoperto.

Bella scoperta!

Leggi ora  Freddie Ljungberg: "Non mi dispiace che la gente pensi sia gay"