Gareth Thomas: i fan preoccupati per i cori anti-gay

Home » Cultura Gay » Gareth Thomas: i fan preoccupati per i cori anti-gay
Spread the love

Gareth Thomas: i fan preoccupati per i cori anti-gay Cultura Gay I fans dei Castelford Tigers sono stati rassicurati dal capo esecutivo del club rispetto al fatto che i cori anti-gay che sono stati rivolti al giocatore Gareth Thomas, durante il suo ultimo incontro, non si ripeteranno. Il capo del club Richard Wright ci tiene a far sapere che il club non è anti-gay:

Abbiamo cercato in tutti i modi di far sì che gli episodi omofobi dello scorso anno non si ripetessero anche questa stagione. La stagione corrente è iniziata con un’atmosfera fantastica e siamo grati al fan club per questo. Putroppo esiste un piccolo gruppo di stupidi omofobi che hanno rovinato il campionato lo scorso anno e cercano di ripetere il malfatto quest’anno, ma credo che chiunque sia colpevole di omofobia debba essere bandito dagli stadi.

E ha aggiunto:

Domenica sarà un’opportunità per comprendere che il club non è omofobo. Siamo andati incontro ai fans e spero che anche loro faranno altrettanto con noi.

Il club ha preso delle decise misure per combattere il razzismo omosessuale: campagne stampa e poster che incoraggiano la tolleranza. Speriamo che i toni possano placarsi!

Leggi ora  Bambina ad insegnate gay: "Non avere paura"